STRATEGIA DI MARKETING

STRATEGIA DI MARKETING: 7 consigli utili

Se sei un imprenditore, se hai un sito web o un sito e-commerce o se hai iniziato a fare digital marketing questa strategia di marketing potrebbe esserti utile. In alcuni casi applicare solamente uno di questi 7 consigli  potrebbe incrementare le vostre vendite anche di un 20%, come è già accaduto ad una azienda con la quale abbiamo collaborato.

Vediamo come:

COMINCIA IN PICCOLO

Se abbiamo intenzione di investire in pubblicità o in marketing  è consigliabile iniziare da cifre di investimento basse. Non è necessario investire grandi somme di denaro,  anche perché quando si creano certe campagne sia sui social piuttosto che direttamente su ADS, è di fondamentale importanza  capire bene cosa succede. Questo, anche se siamo una grande compagnia con importanti budget a disposizione.

Se diamo l’incarico ad una agenzia specializzata, possiamo lasciare che la stessa ci presenti il relativo piano marketing.  Ma, se vogliamo fare da noi, allora è necessario essere cauti.

Studiare bene la campagna pubblicitaria, fare piccole modifiche, rivalutare il target ecc. Dobbiamo tenere conto che quello che può funzionare per una campagna potrebbe non funzionare nello stesso modo per un’altra. Idem tra cliente e cliente. Le variabili sono tante e bisogna analizzare ciascuna di esse fino ad ottenere il massimo risultato.

STRATEGIA DI MARKETING

LA VELOCITÀ È TUTTO

Non sempre gli ultimi saranno i primi e tanto meno se parliamo di marketing. Essere primi fa davvero la differenza. Pubblicare un articolo innovativo, autentico, con contenuti all’ avanguardia,  sarà molto più importante che pubblicare un articolo redatto correttamente e basta. Avere il nostro sito aggiornato, informare l’utente sulle innovazioni nel nostro settore è fondamentale, idem per quanto riguarda il sito stesso. Non aspettate che il vostro sito sia perfetto per metterlo in rete, ricordate che potrete sempre migliorarlo nel tempo. Certo, bisogna comunque applicare il buon senso, ma penso che il messaggio sia chiaro. Attendere troppo cercando la perfezione potrebbe essere penalizzante.

 

IMPARARE DAGLI ERRORI

Penso che a nessuno di noi piace sbagliare: l’errore lo vediamo quasi sempre come un fallimento, ma dobbiamo incominciare a cambiare modo di leggere gli eventi ed iniziare a vedere gli errori come un’opportunità di crescita e non come un insuccesso. La teoria della “prova/errore” è l’unica strada che porta a  una soluzione del problema effettuando diversi tentativi fino a capire come possiamo fare  meglio. Sperimentare, mettere in discussione quanto è stato fatto per aumentare il livello dell’asticella,  è una passaggio che comunque tutti dovremo affrontare prima o dopo.

STRATEGIA DI MARKETING 2

ASSUMERE PERSONE CON ESPERIENZA

Dobbiamo riconoscere che ci sono persone che hanno fatto meglio, prima di noi. Sia quando decidiamo di metterci in mano a terzi, sia al momento di assumere persone per il nostro team. Ci sono persone di successo che hanno portato a termine grandi sfide, e non una volta ma diverse volte. Bisogna saper individuarle, e portarle a far parte del nostro team. Persone che portino innovazione e crescita del nostro business.

ESSERE PERSEVERANTE

La perseveranza è una caratteristica vincente. Quando incominciamo a lavorare su qualche progetto dobbiamo imporci dei giusti tempi per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Imporci grandi risultati in tempi molto brevi potrebbe essere molto ambizioso e potrebbe farci sentire grande frustrazione se  non riusciamo a raggiungere ciò che ci siamo prefissati. Questa situazione ci fa sentire che abbiamo fallito, ci demotiviamo e molliamo facilmente qualsiasi impresa. A volte siamo molto bravi a sopravvalutare i nostri obiettivi a breve termine e a sottovalutare quelli a lungo termine. La perseveranza è coerenza ed è costanza. C’è una frase che mi piace particolarmente: “Il successo non ha ascensori”, i progetti si costruiscono passo dopo passo, step by step, giorno dopo giorno fino a diventare grandi progetti. Bisogna insistere, provare, riprovare, sbagliare, cambiare, riprovare ancora, crescere, sforzarsi, insistere di nuovo e così via… in poche parole non dobbiamo mollare, dobbiamo perseverare, crederci e andare avanti.

COSTRUIRE UN MARCHIO

Il marchio è il codice di comunicazione della marca. E costituito da 3 elementi principali: Il pittogramma, il logo e il pay off. Noi insistiamo molto con i nostri clienti perché creino  un logo in linea con il loro marchio e di utilizzarlo correttamente nella comunicazione.  Un marchio ci differenzia dalla concorrenza: L’ elemento di comunicazione  può essere un numero, un disegno, un simbolo ed  è quello che dovrà rimanere nella mente del cliente per riconoscerci ed identificarci sempre e ovunque.

STRATEGIA DI MARKETING 3

FACILE ACQUISTO

Migliorare i metodi di pagamento del nostro sito è di vitale importanza. In questo momento esistono diversi metodi di pagamento, dalle carte di credito, ai bonifici bancari o a mezzi prepagati come paypal o postepay. Non è per nulla difficile inserire nel nostro sito questi metodi di pagamento che facilitano l’acquisto per chi lo desidera. Certe aziende hanno aumentato fino ad un 18% le loro vendite solamente inserendo paypal tra le loro opzioni. WordPress ci offre diversi plugin, come STRIPE, uno strumento utilissimo che vi permette attivare molteplici metodi di pagamento.

Ricordate sempre che i nostri consulenti sono a vostra disposizione per migliorare le vostre campagne di marketing sia su ADS che sui social media o gestire i vostri social media in generale.

Non esitate a contattarci.

 

Se trovi questo articolo interessante, aiutaci a condividerlo. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.