CREARE UN SITO WEB

CREARE UN SITO WEB: A chi affidarci

Sono consulente SEO e da non molto ho aperto la mia agenzia Web benché io lavori in questo settore da più di 10 anni. Sono consapevole che il nostro è un lavoro in continua evoluzione, crescita e con molti  aspetti eminentemente tecnici che non ne facilitano, spesso,  una facile comprensione.  Per queste ragioni è molto importante sapere a chi affidarsi al momento di CREARE UN SITO WEB

Devo ammettere che nonostante la mia non breve esperienza nel settore commerciale, a volte ho difficoltà a persuadere taluni potenziali clienti circa la necessità da parte loro di prendere le giuste decisioni.

Spesso mi imbatto in persone che, nonostante sia evidente la loro necessità di migliorare il loro sito o le performance del medesimo, dichiarano, non senza celare un certo fastidio, di “essere a posto”! Si intuisce nel loro comportamento, un forte disagio. 

CREARE UN SITO WEB

Quando l’ammalato non sta bene e dice al medico di non aver bisogno di cure, qualcosa non va!

Allora mi sono presa il tempo per ascoltare e capire coloro che si sono resi disponibili  a raccontarmi le loro perplessità e il loro evidente scontento.

Persone, titolari di aziende e attività commerciali alle quali sono state fatte false promesse e adesso sono difficilmente disposte ad ascoltare e soprattutto a riprovarci.

Il  loro disagio, non solo implica l’esistenza di  un malcontento dal punto di vista economico ma, anche e soprattutto, della sgradevole sensazione di sentirsi “presi in giro”.

Non biasimo queste persone, poiché  in circostanze analoghe del mio passato professionale anch’io mi sono trovata nelle stesse condizioni.

Quando certi meccanismi non ci sono famigliari, e non si dà credito al nostro interlocutore,  allora si rinuncia ancor prima di ascoltare e capire.  Essere disposti ad ascoltare di nuovo, implica il rischio di offrire una seconda opportunità e l’eventualità di essere nuovamente “truffati”.

Purtroppo, sul mercato che di per sé è enorme, esistono non poche aziende e loro rappresentanti  che non sono interessati a soddisfare le necessità del cliente, ma più semplicemente a portare a casa un qualsivoglia contratto firmato e il conseguente fatturato!

Quando esistono frequenti e ripetute lamentele relative un determinato prodotto o servizio si dovrebbero attivare automaticamente  meccanismi di difesa del consumatore. 

5/5

Non rinunciate ad essere informati

Quello che dobbiamo fare prima di tutto è di “ascoltare” le svariate voci, analizzare la casistica e documentarsi. La solidarietà spontanea tra consumatori delusi è una grande valvola di salvezza e un diffusore di notizie utili, insostituibile.

Siamo entrati nell’era digitale, e ciò comporta per ognuno di noi il dover affrontare prima o poi questo importante capitolo della storia moderna. Essere informati è ormai un dovere sacrosanto. Ci rende consapevoli e conseguentemente responsabili delle decisioni che prenderemo. Non possiamo lasciare ad altri le scelte che solo noi dobbiamo fare.

Indaghiamo, ascoltiamo, poi decidiamo. Ma facciamolo! La rinuncia è un’opzione perdente.

Affidatevi ad un esperto referenziato e affidabile

Lasciate che persone competenti e affidabili di questo settore vi aiutino a costruire la strada verso il futuro. Evitate di affidarvi supinamente all’amico o al vicino che conosciamo e…ciò solo nel timore di nuove delusioni e danni economici.

Come nella maggior parte dei casi e come accade in tutte le professioni,  è solo l’esperienza quella che riesce a far raggiungere certi livelli. Se volete crescere veramente, velocemente, senza sprecare tempo e denaro, affidatevi a persone competenti e referenziate.

Prima di incominciare chiedetevi sempre: web builder o web hosting?

Questi sono i due sistemi più conosciuti  per creare un sito internet. 

 Il web hosting è un servizio che attraverso un CMS come WordPress.  Permette di creare un sito web appoggiando tutto il  contenuto in uno spazio fisico proprio.  Ciò comporta diversi vantaggi:  il primo, che considero il più importante, è la possibilità di avere accesso al data base (il cuore del vostro sito). Questo significa avere la possibilità di spaziare tra più  provider,  di  avere accesso a tutte le  informazioni riguardanti il vostro sito, ed avere l’autonomia di decidere cosa fare e come operare.

E’ un po’ come se comprassimo un appartamento vuoto, e disponendo dei nostri mobili per arredarlo possiamo ristrutturarlo a nostro piacimento secondo le nostre effettive necessità. Viceversa, lo svantaggio per chi opera attraverso un web hosting è quello di dover avere per forza delle conoscenze tecniche di base. A questo punto  la cosa che considero più idonea è quella di affidarsi ad un esperto che vi permetta di operare senza nessun tipo di ostacolo.

Il web Builder invece è un servizio che é stato creato per facilitare la creazione di un sito web anche ai meno esperti:  un sistema di tamplate (temi) e di copia- incolla vi permetterà di creare il vostro sito in pochi minuti.  Lo svantaggio è quello di non avere la possibilità di accedere al database e di conseguenza  la possibilità in un futuro non lontano di aggiungere  i servizi necessari ad accompagnare la crescita del vostro business. Ci si potrebbe trovare ad un certo punto, nella necessità di reimpostare l’intero sito.  Utilizzando la stessa similitudine di prima, sarebbe come vivere in un residence:  non dovreste “sbattervi” per costruire una casa,  comprare i mobili ecc… Per contro, in nessun momento potreste disporre del contenuto dell’appartamento poiché non vi appartiene e men che meno di poter modificare la disposizione di stanze e servizi. In altri termini, se le vostre esigenze cambiassero, sareste obbligati a cambiar casa:

A questo punto qual’è la giusta decisione che si deve prendere quando si tratta di come creare un sito web ?  Se decidete di fare da voi,  e non avete alcun tipo di esperienza è consigliabile iniziare con un sito web Builder, ma, se vi affidate ad altri, allora sarà bene che questi ultimi vi offrano un servizio puntuale: in altre parole non dovrebbero offrirvi una sistemazione temporanea in residence contrabbandandola per casa vostra.  E ciò, sia a livello di servizi che di costi.

 Chi vi offre un web Builder a prezzi da web hosting …  non è trasparente nei vostri confronti.

Sicuramente , sapere come fare un sito web è molto importante ma qualunque sia l’opzione da voi scelta, è molto importante essere consapevoli che, il posizionamento del sito non è legato solo alla grafica dello stesso, o al tipo di servizio, ma si deve sempre ragionare   tenendo conto di molti importanti aspetti SEO.

In conclusione, affidarsi a professionisti esperti  è  nella maggior parte dei casi la scelta che chiunque si accosti al mondo web con intenti orientati al business, dovrebbe fare.

I risultati tangibili e duraturi, si raggiungono con l’applicazione, la costanza e la professionalità.

Se trovi questo articolo interessante, aiutaci a condividerlo. Grazie.

4 commenti su “CREARE UN SITO WEB: A chi affidarci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.